Privacy Policy Claudio Simonetti al Cittanova Music Meetings 2017! | Silence on Web

Claudio Simonetti al Cittanova Music Meetings 2017!

Si è svolto il 16 marzo 2017, a Cittanova (RC), il primo appuntamento del Cittanova Music Meetings organizzato dall’Associazione Culturale Lato2 in collaborazione  con l'amministriazione comuale di Cittanova (RC). I partecipanti all’evento hanno visto sul palco del Cine-Teatro “Rocco Gentile” il “guru" della musica Prog-Rock italiana nonché compositore delle colonne sonore dei lungometraggi cult del Cinema Horror Italiano (e non) dagli anni ’70 ad oggi: Claudio Simonetti accompagnato ovviamente dal chitarrista/bassista Bruno Previtali e dal batterista Titta Tani  formando così il trio “Claudio Simonetti’s Goblin”, storico gruppo che nel corso degli anni, dal 1972 ad oggi, nonostante i vari mutamenti della formazione della stessa band, non ha mai perso il successo ottenuto dalla realizzazione dei brani composti ed arrangiati dal tastirerista Claudio Simonetti.

Il concerto è stato aperto dalla band Quantum Leap che, non da meno, ha infuocato il palco con alcuni pezzi storici del rock internazionale passando dagli AC/DC ai Pink Floyd ai Rolling Stone e molti altri senza tralasciare il loro inedito composto dal cantante e chitarrista Fabio Mangano accompagnato da Marco Vinci (batteria), Bruno Cucè (basso) e Gilso (chitarra).

Dopo una corretta presentazione dei Goblin da parte dell’organizzazione dell’evento, i musicisti hanno cominciato a suonare i loro brani storici tra cui “La Terza Madre”, “Roller”,  “Demoni”, “Phenomena”, "Profondo Rosso", "L’alba dei morti viventi", “Tenebre”, “Opera”, tutti presentati dallo stesso compositore che durante il concerto ha esordito un umorismo legato proprio alla composizione ed alla presentazione degli stessi brani. Inoltre il compositore ha voluto rendere omaggio a suo padre, Enrico Simonetti, suonando uno dei suoi maggiori successi dal titolo Gamma che, nel 1975, oltre a mantenere per molte settimane il primo posto in classifica tra i 45 giri più venditi, superava, nella stessa classifica, i Goblin che in quell’anno pubblicarono il brano “Profondo Rosso”, per tutti considerato “erroneamente” il brano più famoso della band. Durante la serata Claudio Simonetti ha voluto infatti precisare che il più famoso è in realtà l’omonimo brano tratto dalla colonna sonora del film “Suspiria” che proprio quest’anno celebra il suo quarantesimo anniversario. Durante l’esecuzione di Suspiria, la band è stata accompagnata dalla coreografia eseguita dalla bravissima cittanovese Chiara Mesiani. 

Il concerto termina con un medley di alcuni brani presenti nella colonna sonora del film “Profondo Rosso” e con i ringraziamenti di Claudio Simonetti  e dei Goblin che non hanno potuto fare a meno di continuare a suonare un “bis” a seguito dell'incessante richesta del folto pubblico che ha riempito la sala del Cinema Gentile di Cittanova.

IMG 4610

Claudio Simonetti’s Goblin


IMG 4543

Claudio Simonetti riceve la copia privata del CD Memories of a Blade di Silence


I Goblin suonano Suspiria !


© Silence 2017